Waterfront Genova

Il palasport di Genova, prima grande tensostruttura realizzata in Europa e inaugurata nel 1962, è parte di un vasto progetto di riqualificazione dell’area della fiera di Genova. Il nuovo Waterfront di Levante promosso con l’intento di valorizzare le relazioni fra città e mare in termini di sostenibilità ambientale e di attrattività sociale ed economica, vedrà la luce nell’anno in cui il capoluogo ligure è Capitale europea dello Sport.

Il masterplan disegnato da Renzo Piano e Obr, con il coordinamento di Starching, prevede 80.000 mq di superficie con un grande parco urbano, una darsena, residenze, uffici, studentati, strutture commerciali, apart-hotel oltre alla riqualificazione del Palasport, che diventerà un nuovo distretto culturale, sportivo e commerciale non solo della città, ma di tutto il nord Italia.

Il progetto prevede inoltre una nuova viabilità dell’area da realizzarsi per la maggior parte al di sotto della sopraelevata: un asse viario ad uso pubblico che consenta una nuova connessione all’area portuale.

Condividi questo progetto:

Waterfront Genova

INFO

Genova
CDS Costruzioni - CDS Waterfront
CDS Holding - Orion
2019-2025
Rigenerazione urbana
RPBW Renzo Piano Building Workshop, OBR Paolo Brescia e Tommaso Principi (architettura)
Struttura Continua (strutture)
L2P (strutture)
Studio Zenucchi (Impiantisitca)
Studio Canepa (acustica)
QSC Control (protocolli ambientali)
AG&P (paesaggista)
STZ (prevenzione incendi)
GV Debellis (geologia)
CREA (assistenza al Project Management)
Eurostudio (Strutture)
Tecnotre (impianti)
Switch (illuminotecnica)
SEM (assistenza alla DLG)
VBAA (sicurezza)
Project+ (sicurezza)
TRM (mobilità)
MIC (mobilità)
85.000 mq
©Jacopo Salvi - fpro.it

 Servizi svolti

  • Advisory
  • Redazione PUO
  • Project management e BIM management
  • Cost control, computi e capitolati
  • Direzione lavori
  • Coordinamento sicurezza in progettazione ed esecuzione
  • Progettazione integrata (Distretto Commerciale Tematico)

Mappa

Scopri gli altri progetti starching