Orizzonte Europa BNL Headquarter

L’headquarter di Bnl Gruppo Bnp Paribas è la principale delle tre nuove sedi romane della società. Il progetto architettonico che dà vita a un grattacielo orizzontale è dello studio genovese 5+1AA. Il movimento della sua facciata in vetro riflettente si specchia sulla stazione AV Tiburtina e gli conferisce un aspetto che si integra nel contesto urbanistico dell’area. L’edificio ha ottenuto la certificazione Leed Gold Core & Shell, riducendo i consumi del 30% con soluzioni progettuali e tecnologiche a basso consumo idrico, elettrico, energetico.

L’incarico è iniziato col coordinamento delle fasi preliminari del concorso per la selezione del concept architettonico. Dopo tabulazione e confronto tra i progetti presentati è stata data alla committenza una valutazione tecnica di quello più idoneo a rispettare i requisiti preventivati garantendo la realizzazione. Scelto il vincitore la fase si è conclusa affiancando lo studio 5+1AA per assicurare lo sviluppo di tutti gli aspetti della direzione artistica in linea con i target del committente. Viste le dimensioni dell’edificio il rispetto del budget è stato uno degli elementi più sfidanti, ma grazie a soluzioni tecniche e strutturali efficienti è stato possibile rispettarlo mantenendo estetica e alte performance. Uno dei punti più complessi è stato lo sviluppo della facciata vetrata di 15.000 mq, caratterizzata da un movimento ad andamento sinusoidale e dagli elementi vetrati tridimensionali a forma di cuspide. Sulla facciata sono state inserite 1.200 finestre a garantire il livello di areazione naturale. Stesso effetto è stato ricercato per la facciata posteriore, che si configura come una parete materica rivestita da piastrelle 30×60 cm progettate per la realizzazione di facciate ventilate a fuga zero, che danno alla parete un aspetto dinamico ma monolitico a effetto dorato e cangiante. Il coordinamento progettuale per la realizzazione di questa facciata ha previsto l’ingegnerizzazione dei singoli elementi per mantenere valori architettonici, rispetto delle norme e impatto sul budget.

Orizzonte Europa è una piccola città con 3.400 postazioni di lavoro, un auditorium, un centro di formazione, il ristorante aziendale da 800 coperti e un garage da 400 posti su quattro livelli interrati. Circa l’85% del volume totale a uso uffici è destinato ad ambienti open space, il restante 15% è configurato in uffici chiusi. Gli interni, curati dall’architetto Paolo Mantero, sono composti da materiali rinnovabili ed ecocompatibili, all’insegna di un concetto minimalista ed efficiente che configura e anticipa nello spazio un nuovo modo di lavorare. Il team di lavoro ha garantito il rispetto dei requisiti normativi e antincendio, e gli aspetti di provenienza, rintracciabilità e composizione necessari alla certificazione Leed. L’edificio ha inoltre ottenuto i premi di architettura “Smart Building” nella categoria Terziario/Uffici e “Best of the Best / Architecture” nel 2017, oltre al riconoscimento “The Plan 2016” come miglior sviluppo immobiliare a uso uffici.

Condividi questo progetto:

Orizzonte Europa BNL Headquarter

INFO

Roma
BNP REPD
2011-2017
TERZIARIO
5+1AA (Building)
Paolo Mantero Architetto (Fit-out)
Ariatta
Redesco
S. Fondiaria 5.000 mq
S. Costruita 80.000 mq

 Servizi svolti

  • Progettazione preliminare e definitiva strutture ed impianti
  • Progettazione antincendio
  • Progettazione esecutiva integrata edificio e fit-out
  • Progettazione interamente sviluppata su piattaforma BIM
  • Cost control e assistenza in fase di gara
  • Direzione Lavori Generale e Specialistica (Edificio e fit-out)
  • Coordinamento sicurezza in Progettazione ed Esecuzione (Edificio e fit-out)
  • Progettazione interamente sviluppata su piattaforma BIM Cost control e assistenza in fase di gara
  • Direzione lavori Lavori Generale e Specialistica (Edificio e fit-out)
  • Coordinamento sicurezza in Progettazione ed Esecuzione (Edificio e fit-out)
  • LEED AP

Mappa

Scopri gli altri progetti starching